ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Ancona calcio, striscioni di protesta
contro la società sull'orlo del baratro

Uno degli striscioni affissi ad Ancona

ANCONA  - Una città tappezzata di striscioni di protesta contro una società che rischia di scomparire. Così si è risvegliata Ancona questa mattina. L’iniziativa è degli ultras della Curva Nord che nella notte hanno affisso striscioni in più punti del capoluogo: nei pressi del Teatro delle Muse, in corso Stamira, al Pinocchio, lungo la Flaminia, davanti al Comune e anche all’Ancona Point di Chiaravalle, sede dell’Us Ancona 1905.
 

 


«Cercasi società degna di questa città» e «Ancona merita rispetto» sono alcuni dei messaggi lanciati dagli ultras per protestare contro il drammatico stato in cui versa il club dorico, alle prese con una situazione debitoria preoccupante e senza più una guida stabile. Sono in corso complicate trattative di cessione della società, ma l’incubo di un nuovo fallimento si fa sempre più concreto. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017
Video

Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017

  • Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Siviglia

    Vincenzo Montella è il nuovo...

  • Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso il casco, tragico incidente a Macao

    Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso...

  • Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura: “Ho estrema fiducia”

    Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura:...

  • I superpoteri della giocatrice di volley: il più grande salvataggio nella storia che ha fatto impazzire gli Usa

    I superpoteri della giocatrice di volley: il...

  • Champions, il Napoli si arrende al Manchester City

    Champions, il Napoli si arrende al...

  • Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

    Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia,...

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

Prev
Next

NEWS