ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Tamberi combattivo verso i Mondiali
di Londra: «Sono qui per la medaglia»

Tamberi combattivo verso
i Mondiali di Londra: «Sono
qui per una medaglia»

Gianmarco Tamberi morde il freno: l’atleta anconetano non vede l’ora di scendere in pista per la sua gara, quello del salto in alto dei Mondiali di atletica. Gara negata alle olimpiadi di Rio dal beffardo infortunio di Montecarlo dopo il fantastico 2,39. E Gimbo non ha intenzione di essere ai Mondiali di Londra per fare presenza, anzi: «Sono qui perchè io voglio una medaglia».
«Servirà un'impresa – spiega - ma quello che mi portato fin a Londra sono l'idea e la voglia di salire sul podio. Ci ho sempre creduto, anche quando il ritorno in pedana sembrava lontanissimo e adesso non vedo l’ora». Gimbo ripercorre la sua durissima riabilitazione e individua gli avversari: «Bondarenko e Barshim su tutti, ma anche Przybylko. Credo che per un podio serivrà una misura intorno a 2,33 ed io sono convinto di averla nelle gambe. Non sto nella pelle: è stata durissima riprendersi, fino a maggio non riuscivo ad andare oltre i due metri, poi qualcosa è scattato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017
Video

Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017

  • Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Siviglia

    Vincenzo Montella è il nuovo...

  • Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso il casco, tragico incidente a Macao

    Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso...

  • Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura: “Ho estrema fiducia”

    Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura:...

  • I superpoteri della giocatrice di volley: il più grande salvataggio nella storia che ha fatto impazzire gli Usa

    I superpoteri della giocatrice di volley: il...

  • Champions, il Napoli si arrende al Manchester City

    Champions, il Napoli si arrende al...

  • Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

    Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia,...

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

Prev
Next

NEWS