ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Chi è Arianna Fontana, l'atleta
che ha vinto il primo oro azzurro

Olimpiadi invernali, Arianna Fontana: ecco chi è l'atleta che ha vinto il primo oro azzurro

 Il primo oro del medagliere azzurro alle Olimpiadi invernali di PyeongChang è al femminile e appartiene ad Arianna Fontana, classe 1990, pattinatrice e campionessa di short track. Portabandiera dell'Italia ai Giochi, è riuscita a battere le avversarie al fotofinish dei 500 metri.

LEGGI ANCHE -----> Arianna Fontana vince il primo oro alle Olimpiadi 

LEGGI ANCHE ------> Federino Pellegrino medaglia d'argento nello sprint


"È stato un lungo viaggio, più bello di come lo avevo immaginato": sono le prime parole di Arianna Fontana. "È un oro che inseguivo da anni, una sensazione stupenda tagliare il traguardo davanti alla coreana in casa sua. Voglio ringraziare Coni, Federazione e famiglia, penso che a mio padre sia venuto un infarto. Ringrazio mio marito Anthony e tutti quelli che mi hanno sostenuto. Sono contenta, perché comunque ho battuto la coreana, squalifica o no".

Nata a Sondrio, ha iniziato a pattinare "all'età di 4 anni sulle orme del fratello Alessandro", ma la prima grande svolta della sua carriera è avvenuta nel 2006, quando "si è affacciata sul palcoscenico internazionale, con l'argento ai campionati europei di Krynica Zdroj e la medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi di Torino" dove, a soli 15 anni e 314 giorni, è diventata l'atleta italiana più giovane a vincere una medaglia ai Giochi Invernali".

Nei quattro anni successivi, spiega il sito del suo fanclub, "si è affermata come elemento di punta della nazionale italiana di Short Track, con 24 medaglie tra Coppa del Mondo, Mondiali ed Europei, impreziosite dalla conquista della corona europea nel 2008 e nel 2009". Alle Olimpiadi di Vancouver del 2010, Arianna ha bissato la medaglia di bronzo mentre nel 2012 è diventata la prima italiana a vincere la Coppa del Mondo di Short Track.

Per tutto il triennio 2011-2013 "Arianna ha mantenuto il titolo di campionessa europea chiudendo per due volte al terzo posto i Campionati Mondiali, mentre alle Olimpiadi di Sochi del 2014 ha firmato 3 delle 8 medaglie complessive della spedizione azzurra: argento sui 500 metri, bronzo sui 1500 metri e nella staffetta insieme alle compagne Lucia Peretti, Martina Valcepina ed Elena Viviani". Nel 2015, a Mosca, ha disputato il suo miglior mondiale, conquistando una medaglia in tutte le discipline (oro sui 1500, bronzo su 500 e 1000 e in staffetta), che valgono il secondo posto e la medaglia d'argento finale.

Lo short track (letteralmente pista corta) è un tipo di pattinaggio su ghiaccio basato sulla velocità. In questo tipo di gare un certo numero di pattinatori (solitamente da 3 a 9 a seconda della gara) pattinano contemporaneamente su una breve pista al coperto lunga 111,12 m. Lo short track è uno degli sport del programma dei Giochi olimpici invernali dal 1992 e le distanze ufficiali che si corrono durante tutto l'arco di una gara sono: 500 m, 1000 m, 1500 m individuali sia per le donne che per gli uomini. Le staffette vengono corse su distanze di 3000 m per le gare femminili e di 5000 m per quelle maschili.
 


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017
Video

Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017

  • Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Siviglia

    Vincenzo Montella è il nuovo...

  • Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso il casco, tragico incidente a Macao

    Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso...

  • Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura: “Ho estrema fiducia”

    Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura:...

  • I superpoteri della giocatrice di volley: il più grande salvataggio nella storia che ha fatto impazzire gli Usa

    I superpoteri della giocatrice di volley: il...

  • Champions, il Napoli si arrende al Manchester City

    Champions, il Napoli si arrende al...

  • Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

    Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia,...

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

Prev
Next

NEWS