ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Ascoli Picchio-Ternana 1-2
Gigliotti apre poi rimonta umbra

Ascoli Picchio-Ternana 1-2
Colpo di testa di Gigliotti
poi la riscossa degli umbri

ASCOLI - Ultima gara del campionato e ultima allo stadio Del Duca per l'Ascoli Picchio che questa sera affronta la Ternana. Dopo la vittoria a Bari l'Ascoli è matematicamente salvo mentre la Ternana ha bisogno di tre punti per evitare i playout. Sarà anche la partita degli addii. Non ci saranno stasera Orsolini, Cassata e Favilli impegnati con l'Under 20 in Corea che torneranno alla Juve mentre contro la Ternana potrebbe essere anche l'ultima gara di mister Aglietti. L'allenatore bianconero ha deciso di dare spazio ai rincalzi. Queste le formazioni che scenderanno in campo.

Ascoli: Ragni, Augustyn, Cinaglia, Gigliotti, Almici, Carpani, Addae, Bianchi, Mignanelli, Bentivegna, Cacia.
Ternana: Aresti, Zanon, Diakite, Meccariello, Contini, Coppola, Ledesma, Di Noia, Falletti, Pettinari, Palombi. 



ASCOLI-TERNANA   1-2


1' E' iniziata la gara. Ascoli schierato a tre in difesa, la Ternana con il 4-3-1-2.
3' il primo tiro della gara è di Mignanelli ma la palla finisce sopra la traversa.
5' pallonetto di Bianchi e con un colpo di rfeni Aresti devia sopra la traversa.
8' L'Ascoli passa in vantaggio. Punizione di Almici e colpo di testa vincente di Gigliotti.
22' Ternana pericolosa con un diagonale di Pettinari che Ragni para.
46' Fine del primo tempo con l'Ascoli in vantaggio.


1' E' iniziata la ripresa. Nessun cambio in entrambe le squadre.
4' Tiro di Cacia ma la conclusione è debole e centrale.
8' - La Ternana cerca il pareggio: Coppola col destro dal limite, Mignanelli lo mura.
10 - Cambio per Liverani: esce Palombi, al suo posto Avenatti.
16' - Nitida occasione da gol sciupata da Meccariello che sulla spizzata di Pettinari, da due passi, alza sopra la traversa.
18' - Colpo di testa di Avenatti smanacciato da Ragni, Pettinari recupera ma manda sull'esterno della rete.
21' - Pareggio degli umbri: sinistro violento di Avenatti dopo corta respinta della difesa ascolana.
23' - Ragni non raccoglie il pallone e Falletti glielo soffia e deposita nella porta sguarnita.
31' - Fioccano i cambi e le ammonizioni.
32' - L'Ascoli sfiora il pari ma Addae colpisce la traversa con una gran bordata dai trenta metri.
38' - Carpani impatta su un cross dalla sinistra ma spedisce il pallone sul fondo.
45' - Quattro minuti di recupero, la Ternana sente aria di salvezza.
49' - Triplice fischio finale: l'Ascoli perde in casa, la Ternana rimane in serie B ed esulta.

I RISULTATI:

Ascoli-Ternana 1-2
Avellino-Latina 2-1
Brescia-Trapani 2-1
Carpi-Novara 2-0
Cesena-Verona 0-0
Entella-Cittadella 4-1
Frosinone-Pro Vercelli 2-1
Perugia-Salernitana 3-2
Pisa-Benevento 0-3
Spal-Bari 2-1
Vicenza-Spezia 0-1.

Spal e Verona in serie A
Frosinone, Perugia, Benevento, Cittadella, Carpi e Spezia ai playoff
Latina, Pisa, Vicenza e Trapani retrocedono in Lega Pro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia
Video

Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

  • Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti ecco cosa è successo a Gigi Buffon

    Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti...

  • Per Ronaldo 5 turni di squalifica per le spinte all'arbitro

    Per Ronaldo 5 turni di squalifica per le...

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Roma, Defrel: "Di Francesco molto importante per me"

    Roma, Defrel: "Di Francesco molto...

  • Ancora un allarme antincendio all'alba per i giocatori della Juve, ecco la reazione di Dybala su Instagram

    Ancora un allarme antincendio all'alba...

  • La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko in allenamento

    La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko...

Prev
Next

NEWS