ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Vince Lorenzo, secondo Marquez
Iannone di bronzo davanti a Rossi

Vince Lorenzo, secondo
posto per Marquez
Iannone terzo poi Rossi

VALENCIA - Jorge Lorenzo si congeda dalla Yamaha con un successo nel Gp di Valencia, ultimo appuntamento stagionale della MotoGp. Il pilota spagnolo parte dalla pole e conduce dal primo all'ultimo giro la gara conquistando la 65esima vittoria in carriera. Alle spalle di Lorenzo il campione del mondo Marc Marquez su Honda e la Ducati dell'italiano Andrea Iannone.

Ai nastri di partenza parte fortissimo Andrea Iannone che con la sua Ducati è subito dietro al poleman Jorge Lorenzo guadagnando 5 posizioni rispetto alla griglia di partenza, terza la Suzuki di Maverick Vinales che sorprende sia Rossi che Marquez. A 25 giri dalla fine perde la terza posizione Vinales che viene superato dal suo compagno di scuderia nella prossima stagione, Valentino Rossi, e poi anche da Marquez. Prosegue la sua corsa il 'Dottorè che dopo aver messo nel mirino Iannone lo supera a 23 giri dalla fine. Scintille tra i due piloti italiani con il ducatista che si rifà sotto riprendendosi la seconda piazza, ne approfitta davanti Lorenzo che allunga leggermente sugli inseguitori girando in 1'31. Va avanti il braccio di ferro tra Ducati e Yamaha, va largo Rossi in staccata e Iannone ne approfitta per il contro-sorpasso ma viene subito infilato dal 9 volte iridato. Nella lotta per la seconda posizione entra anche Marquez ormai in scia alla Ducati. Più indietro recupera terreno Vinales che mette nel mirino il campione del mondo.

A metà gara nuovamente scintille tra Iannone e Rossi con la Ducati che ha la meglio conquistando il secondo posto. Esce intanto di scena Cal Crutchlow. A 13 giri dalla fine Marquez passa Rossi ed è ora pronto a lottare per il secondo posto che conquista dopo uno spalla a spalla con Iannone. Quando mancano 10 giri Lorenzo continua a fare gara a sé con 5«2 di vantaggio su Marquez. La Honda sembra averne di più in questa fase della gara e Marquez guadagna terreno su Iannone e Rossi. A 8 giri dalla fine il campione di Tavullia guadagna la terza posizione, sembra in affanno Iannone ora braccato dalla Suzuki di Vinales. Ma il ducatista non molla e a 6 giri dalla fine infila il Dottore. Davanti Lorenzo vede calare il suo vantaggio a 3»6 su Marquez. Si assottiglia il vantaggio della Yamaha al comando ora 2«6 quando mancano appena 3 giri. Dietro Rossi è a 2 decimi dalla terza posizione occupata da Iannone, prova il sorpasso ma deve arrendersi. Continua a guadagnare terreno la Honda ma Lorenzo vede il traguardo vicino e non tradisce: vince Lorenzo davanti a Marquez e Iannone.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia
Video

Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

  • Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti ecco cosa è successo a Gigi Buffon

    Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti...

  • Per Ronaldo 5 turni di squalifica per le spinte all'arbitro

    Per Ronaldo 5 turni di squalifica per le...

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Roma, Defrel: "Di Francesco molto importante per me"

    Roma, Defrel: "Di Francesco molto...

  • Ancora un allarme antincendio all'alba per i giocatori della Juve, ecco la reazione di Dybala su Instagram

    Ancora un allarme antincendio all'alba...

  • La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko in allenamento

    La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko...

Prev
Next

NEWS