ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan, non solo il sogno Kessie
Rodriguez del Wolfsburg è vicino

Ricardo Rodriguez

MILANO - In attesa di conoscere il futuro prossimo di De Sciglio, Suso e soprattutto Donnarumma il Milan made in China sta costruendo la squadra della prossima stagione con o senza Europa League. Bloccato Musacchio, Mirabelli ha praticamente chiuso per il 24enne Ricardo Rodriguez dal Wolfsburg (dove ha chiuso la stagione in infermeria per un problema alla caviglia dopo uno stop forzato a causa di una lesione parziale del legamento di un ginocchio). Dopo l'incontro di circa due settimane fa tra il Massimiliano Mirabelli e l'agente del giocatore, in questi giorni si è continuato a lavorare per chiudere un'operazione che dovrebbe prevedere un primo investimento di Casa Milan di 15 milioni di euro più bonus, circa 3, per un accordo attorno ai 18 milioni totali, quasi 5 in meno rispetto alla clausola rescissoria prevista sul suo attuale accordo in Bundesliga: l'esterno difensivo svizzero, invece, dovrebbe firmare un contratto quadriennale. 

Da un difensore a Franck Kessié che sarà presto un nuovo giocatore del Milan: superata la concorrenza della Roma. I rossoneri hanno definito la trattativa con l'Atalanta sulla base di 28 milioni di euro per il cartellino 2,2 milioni (bonus inclusi) al giocatore. Decisiva, come ai tempi di Galliani con Destro, la missione di Fassone e Mirabelli a casa del giocatore per spiegargli il progetto rossonero. Ma non si può nascondere che il vero obiettivo di Fassone e Mirabelli sia un attaccante: l'ex juventino Alvaro Morata, da sempre in cima alla lista dei desideri, anche più di Aubameyang e Belotti. L'avvocato Beppe Bozzo è in costante contatto con la dirigenza milanista, pronta a volare a Madrid a casa Real per sedersi attorno ad un tavolo e discutere dell'eventuale trattativa per il passaggio di Morata alla corte di Vincenzo Montella. Il prezzo di partenza è di 50 milioni di euro. E non è detto che il giocatore accetti di lasciare per la seconda volta la casa Reale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia
Video

Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

  • Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti ecco cosa è successo a Gigi Buffon

    Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti...

  • Per Ronaldo 5 turni di squalifica per le spinte all'arbitro

    Per Ronaldo 5 turni di squalifica per le...

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Roma, Defrel: "Di Francesco molto importante per me"

    Roma, Defrel: "Di Francesco molto...

  • Ancora un allarme antincendio all'alba per i giocatori della Juve, ecco la reazione di Dybala su Instagram

    Ancora un allarme antincendio all'alba...

  • La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko in allenamento

    La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko...

Prev
Next

NEWS