ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

I pensieri di Valentino Rossi
«La mia Yamaha difficile da guidare»

Valentino Rossi
«La mia Yamaha
difficile da guidare»

SUZUKA - «Abbiamo fatto fatica». È laconico Valentino Rossi che ammette apertamente le difficoltà della sua Yamaha sulla pista bagnata di Motegi. «Ci siamo impegnati molto lavorando sul setting da bagnato ma le due le sessioni non sono state fantastiche». Per Rossi, che sembra in buone condizioni fisiche dopo il rientro dall'infortunio, i problemi sono stati gli stessi: «La moto è difficile da guidare e non abbiamo grip posteriore. Spero che le condizioni domani saranno migliori o proveremo a cambiare qualche cosa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017
Video

Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017

  • Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Siviglia

    Vincenzo Montella è il nuovo...

  • Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso il casco, tragico incidente a Macao

    Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso...

  • Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura: “Ho estrema fiducia”

    Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura:...

  • I superpoteri della giocatrice di volley: il più grande salvataggio nella storia che ha fatto impazzire gli Usa

    I superpoteri della giocatrice di volley: il...

  • Champions, il Napoli si arrende al Manchester City

    Champions, il Napoli si arrende al...

  • Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia, un trionfo dello sport. La vittoria finale è andata alla Lombardia

    Sipario sul trofeo Coni Kinder a Senigallia,...

  • Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci ho messo il cuore per farlo venire in Italia

    Schick alla Roma, Ferrero: sono contento, ci...

Prev
Next

NEWS