ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

San Benedetto, Zenga confessa in tv:
"Quando ero alla Samb mi pedinavano"

Zenga confessa in tv:
"Quando ero alla Samb
la società mi pedinava"

SAN BENEDETTO - "Quando ero il portiere della Samb la società rossoblù mi faceva pedinare". A distanza di trentasette anni dalla sua esperienza in rossoblù, l'ex portiere della Nazionale, oggi allenatore di calcio ha fatto outing durante una trasmissione televisiva.  Walter Zenga arrivò dal Savona nell’estate del 198 e rimase alla Samb per due anni quando l'allenatore era Nedo Sonetti. Ma il mister di Piombino ordinò al suo vice, Aldo Sensibile, di pedinarlo nelle sue uscite notturne. Una volta però Zenga se ne accorse e fece girare a vuoto il suo inseguitore per tutta San Benedetto. Il giorno dopo all'allenamento  gli disse: “Guarda che ti ho visto, la prossima volta ti porto fino a Pescara”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:42

La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko in allenamento
Video

La Roma si allena a Detroit: il gol di Dzeko in allenamento

  • Bonucci-Juventus a un passo dall'addio?

    Bonucci-Juventus a un passo dall'addio?

  • L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO 35 ANNI FA

    L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO 35 ANNI FA

  • Napoli, tifosi in delirio per Insigne a Dimaro

    Napoli, tifosi in delirio per Insigne a...

  • Florenzi: "Lasciateci lavorare e daremo il meglio"

    Florenzi: "Lasciateci lavorare e daremo...

  • Si accascia in campo, paura per Nouri dell'Ajax

    Si accascia in campo, paura per Nouri...

  • Donnarumma salta la maturità e vola a Ibiza, scoppia l'ironia sui social

    Donnarumma salta la maturità e vola a...

  • La dedica del barcaiolo caprese a Bonucci: «'O triplete t'e' rimasto 'nganna»

    La dedica del barcaiolo caprese a Bonucci:...

Prev
Next

NEWS