ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan-Inter, i voti del derby: Vecino è straordinario, Piatek mai pericoloso

Vecino

PAGELLE MILAN
 
G. DONNARUMMA 5
Beffato dal cross di Perisic e sorpreso dall’errore di Calabria, che si fa anticipare da Lautaro Martinez. Sbaglia, ma non è il principale colpevole.
 
CALABRIA 5
Si fa anticipare da Lautaro Martinez in occasione del vantaggio interista.
 
MUSACCHIO 6
Qualche sbavatura la commette pure lui. Però, risveglia il Milan con il gol del 2-3.
 
ROMAGNOLI 5
Vecino lo anticipa dopo 3’ portando in vantaggio l’Inter. Sbaglia anche sul gol di de Vrij.
 
RODRIGUEZ 4.5
Il cross di Perisic arriva dalle sue parti. Assente in fase offensiva.
 
KESSIE 5
Cerca di metterci il fisico, ma sbatte sui mediani dell’Inter.
 
BAKAYOKO 6
Si perde Vecino, quando il centrocampista entra in area e segna. Ma si rifà con la rete dell’1-2.
 
PAQUETÀ 5.5
Prova a rendersi pericoloso, ma non trova mai il varco giusto.
 
SUSO 4.5
Tra i peggiori in campo del Milan. Rino Gattuso si affida sempre a lui, ma lo spagnolo non sta benissimo e si vede.
 
PIATEK 5
Primo derby, ma nessun gol. Il più atteso fa cilecca.
 
CALHANOGLU 6.5
Si danna l’anima, ma anche il turco sbaglia qualcosa. Suo l’assist per Bakayoko.
 
CASTILLEJO 4.5
Nel momento migliore del Milan, commette il fallo da rigore su Politano.
 
CUTRONE 5
Arrivano pochissimi palloni anche a lui.
 
CONTI 5
Non lascia il segno. Anzi, complica tutto.
 
GATTUSO 5
Partiva favorito, ma perde derby e terzo posto.
 
 
PAGELLE INTER
 
HANDANOVIC 7
Decisivo quando bisogna esserlo
 
D’AMBROSIO 6.5
Stava per fare un autogol, ma il salvataggio in pieno recupero su Calabria vale un gol.
 
DE VRIJ 7.5
Non molla Piatek di un centimetro. Segna il gol del raddoppio.
 
SKRINIAR 7
Monumentale. Una delle certezze di questa Inter.
 
ASAMOAH 6
Non si fa vedere molto in fase offensiva, ma sta attento su Suso e sugli inserimenti di Kessie.
 
GAGLIARDINI 6
Aggredisce i portatori di palla. Che botta quando si scontra con Bakayoko.
 
BROZOVIC 6
Recupera e torna titolare. Ci mette grinta.
 
VECINO 7.5
Migliore in campo dell’Inter. È la chiave tattica (vincente) di Luciano Spalletti. La sua posizione in campo scombina i piani di Rino Gattuso.
 
POLITANO 7
Corre per tutta la fascia senza timore. Si procura il rigore dell’1-3.
 
LAUTARO MARTINEZ 7
Suo l’assist per Vecino. Anticipa Calabria di testa e manda in gol il centrocampista dell’Inter. Segna il rigore e vince la sfida con Piatek.
 
PERISIC 6
Indovina il cross da dove arriva il gol dell’Inter.
 
BORJA VALERO 6
In campo con la sua solita esperienza.
 
SPALLETTI 7
Sembrava spacciato, ma vince il derby e riconquista il terzo posto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP
Video

Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP

  • Mondiali femminili, le azzurre esordiscono contro l'Australia

    Mondiali femminili, le azzurre esordiscono...

  • La modella che accusa Neymar in tv: «Sono stata vittima di uno stupro»

    La modella che accusa Neymar in tv:...

  • Anconitana promossa: la visita in redazione

    Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS