ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Ballardini e Pandev incantano, Spalletti ha perso il filo

Ballardini e Pandev incantano, Spalletti ha perso il filo

Pandev una spanna sopra a tutti, nonostante la non più verde età del macedone, che mette lo zampino in entrambi i gol con cui il Genoa batte l'Inter

GENOA
Perin 6,5:  si rende protagonista di una splendida parata nel primo tempo su Candreva. Comanda da vero capitano la difesa

Rossettini 5,5: soffre la velocità di Candreva ed Eder. Sbaglia molti passaggi  nell’arco dei 90 minuti

Spolli 6,5: leader della difesa, garantisce sempre sicurezza ai compagni e ferma più volte Eder

Zukanovic 6: di fronte ha un avversario rognoso come Karamoh ma è bravo a non farsi mai anticipare. Perfetta l’intesa con Laxalt

Rosi 5,5: il peggiore dei rossoblù. Impreciso in fase di impostazione, non riesce mai a dare profondità alla squadra. Meglio quando deve ripiegare in difesa
 
Bertolacci 6,5:
metronomo del centrocampo, tutte le azioni del Genoa passano dai suoi piedi. La cura Ballardini è servita anche a lui

Hiljemark 6,5: il numero 88 rossoblù, grazie ai suoi inserimenti, si rende pericoloso dando pochi punti di riferimento agli avversari

Bessa 6,5: esordio dal primo minuto con la maglia del Grifone, una gara di sostanza in mezzo al campo (Omeonga 6: dà corsa e velocità a centrocampo, cerca anche la gioia personale)

Laxalt 6,5: continua il momento d’oro dell’esterno uruguaiano, protagonista soprattutto in fase difensiva e anche con l’assist per Pandev.  

Pandev 7: l’eroe del triplete mette in difficoltà in più occasioni i due centrali dell’Inter giocando tra le linee. Colpisce prima una traversa e poi fa impazzire la Nord con il gol del 2 a 0

Galabinov 6: classica partita del bulgaro in battaglia con Skriniar sulle palle alte. Molto utile quando difende il pallone e fa salire la squadra (Lapadula 6: si dà da fare nell’ultima parte della gara lottando su ogni pallone)

Ballardini 7: terza vittoria consecutiva e Genoa a 30 punti, condottiero della rinascita del Grifone

INTER

Handanovic 6: protagonista nel primo tempo di una parata su Pandev, incolpevole nei due gol del Genoa

Cancelo 6: unica nota lieta della serata nerazzurra, l’ex Valencia cerca di fare quello che può nella doppia fase ma non è supportato a dovere

Ranocchia 4,5: un giallo e un autogol. Una serata nera per il capitano dell’Inter che soffre la fisicità di Galabinov e la velocità di Pandev

Skriniar 5: gara macchiata dall’errore clamoroso in occasione dell’autogol del vantaggio del Genoa. Puntuale su Galabinov nel gioco aereo

D’Ambrosio 5: sempre fuori dal gioco sia in fase offensiva che difensiva, spesso e volentieri in ritardo su Rosi e Bessa

Borja Valero 5,5: lontano dal giocatore che si è visto nelle passate stagioni a Firenze. Spalletti avrebbe bisogno delle sue geometrie (Brozovic 5: il croato non riesce a cambiare l’inerzia della partita)

Gagliardini 5: soffre anche lui il pressing dei centrocampisti rossoblù e non riesce mai ad alzare il baricentro del gioco

Vecino 5: per lui una serata nera. Pochi palloni giocati e mai in profondità, aiuta poco i suoi compagni (Rafinha 5,5: questa volta non incide)

Candreva 6: prova a scardinare la difesa rossoblù dalla distanza ma trova Perin puntuale e attento (Pinamonti 5,5: entra a 20 minuti dalla fine ma non entra mai nel vivo del gioco)

Eder 5: per l’italo-brasiliano è come un derby ma i palloni giocabili sono pochi. Lasciato troppo solo dai compagni. Rientra poco.

Karamoh 5,5: eroe la scorsa settimana con un gol da urlo, non riesce mai a saltare Laxalt e non fornisce supporto ad Eder in fase offensiva

Spalletti 5: la sua Inter sembra la lontana parente di quella della prima parte della stagione, poco incisiva in attacco con  gravi lacune in difesa e poca grinta. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mondiali, Messi cerca il riscatto contro la Croazia
Video

Mondiali, Messi cerca il riscatto contro la Croazia

  • Frosinone promosso in A, respinto il ricorso del Palermo

    Frosinone promosso in A, respinto il ricorso...

  • Mondiali, aereo dell'Arabia Saudita si incendia in volo

    Mondiali, aereo dell'Arabia Saudita si...

  • 24 Ore di Le Mans 2018, le immagini dell'emozionante partenza

    24 Ore di Le Mans 2018, le immagini...

  • Cristante si presenta ai nuovi tifosi: "Forza Roma"

    Cristante si presenta ai nuovi tifosi:...

  • Karius e le papere in finale di Champions: il portiere aveva un trauma cranico dopo lo scontro con Sergio Ramos

    Karius e le papere in finale di Champions:...

  • Il presidente Bellini: "Mollo l'Ascoli Picchio"

    Il presidente Bellini: "Mollo...

  • Cristiano Ronaldo scavalca Messi: sarà il giocatore più pagato al mondo

    Cristiano Ronaldo scavalca Messi:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS