ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Real-Juventus, Buffon: «Arbitro senza personalità, al posto del cuore ha un bidone dell'immondizia»

Buffon

Buffon, espulso nel recupero del match del Bernabeu, attacca l'arbitro per il rigore assegnato al Real che in extremis ha conquistato la qualificazione: «All'andata non ci venne dato un rigore, stasera l'arbitro ha avuto il cinismo di infrangere il sogno di una squadra. Non se lo ha fatto per un suo vezzo e per mancanza di personalità, ma un essere umano non può decretare l'uscita di una squadra. Uno così al posto del cuore ha un bidone d'immondizia. Se non puoi stare in campo in una partita simile, te ne stai in tribuna con moglie e figlia. Il Real ha meritato, ma l'arbitro doveva avere la sensibilità per capire il disastro che stava facendo. Non può permettersi di rovinare un’impresa epica. Quando anche io non sono adeguato mi metto da parte. Come dovrebbe fare uno come lui. Noi meritavamo quanto meno i supplementari. E’ una questione di sensibilità, quella che deve albergare in ogni uomo. Peccato perché avevamo un piccolo sogno in cima a una scaletta con step che eravamo riusciti a salire, passo dopo passo»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



MotoGp, Marquez ancora campione del mondo
Video

MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

  • Due gol di Cristiano Ronaldo junior: papà CR7 festeggia sui social

    Due gol di Cristiano Ronaldo junior:...

  • Berlusconi: "Monza sarà squadra giovane e tutta di italiani"

    Berlusconi: "Monza sarà squadra...

  • Berlusconi compra il Monza, Galliani: «Il calcio mi mancava tantissimo»

    Berlusconi compra il Monza, Galliani:...

  • Totti show da Fazio

    Totti show da Fazio

  • Triathlon, Zanardi: «Sono l'ironman disabile più veloce al mondo»

    Triathlon, Zanardi: «Sono...

  • Ancelotti: «Noi anti-Juventus? Ci interessa fare il nostro cammino»

    Ancelotti: «Noi anti-Juventus? Ci...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS