ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

La strana notte di Dzeko: prima lo odi e poi lo ami

La strana notte di Dzeko: prima lo odi e poi lo ami

Per circa ottanta minuti - un tifoso medio - vorrebbe inveire, prenderlo a morsi, sperare che se ne vada prima possibile. 1) Perché appare svogliato, non attacca mai la porta, sbaglia pure qualche giocata semplice. 2) Perché pensi che a fine stagione possa andare via da Roma, portandosi appresso quell’eleganza, quella raffinatezza nei movimenti, quel suo modo timido di essere di un’altra categoria. Poi esistono quei dieci minuti in cui la Roma, seppur contro una Juve non con il coltello tra i denti, diventa regina e riscopre il suo re, Edin Dzeko. Ovvero, quello che magari in tanti avrebbero voluto prendere a morsi. Il bosniaco tocca due palloni. Con il primo manda in porta Florenzi, bravissimo poi a scucchiaiare su Szczesny. Con il secondo sdraia definitivamente la Juventus: rete del due a zero, stavolta con assist di Under, che tanto gli è mancato da gennaio fino ad oggi. All’Olimpico Edin non segnava dalla gara contro l'Udinese, e ora sono ora 9 i suoi gol in campionato, 14 in totale in questa stagione, la stessa stagione che per tanti è stata la peggiore da quando è qui. Se va via, lo farà (dato da aggiornare con le prossime due partite) con 62 gol in 135 gare in Serie A. E magari lo rimpiangeremo, ricordando quella notte contro la Juve, in cui lo volevamo prendere a morsi e magari sperare che se ne andasse il prima possibile.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Anconitana promossa: la visita in redazione
Video

Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

  • Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi

    Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la...

  • Atletica, le immagini del trionfo di Gianmarco Tamberi ad Ancona

    Atletica, le immagini del trionfo di...

  • Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

    Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS