ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Monchi: «Opportunità per vendicare la finale del 1984. Il Liverpool è fortissimo, non c’è solo Salah»

Monchi: «Opportunità per vendicare la finale del 1984. Il Liverpool è fortissimo, non c’è solo Salah»

«Il Liverpool per vendicare la finale del 1984 e andare a Kiev? Sembra un'opportunità perfetta per fare questo, per provare a portare quella felicità che 34 anni fa non c'è stata. Ma sarà difficile perché il Liverpool è fortissimo, ha eliminato il City però noi dobbiamo pensare a noi stessi e cercare di fare quello che abbiamo fatto contro il Barcellona». Così ai microfoni di Premium Sport il ds della Roma Monchi commenta il sorteggio per la semifinale di Champions league. 'Una vittoria come quella sul Barcellona aumenta la fiducia - ha aggiunto - ma le due sfide contro il Liverpool faranno parte di un'altra storia. Se sono preoccupato da Salah? Mi preoccupa tutto il Liverpool, non solo lui. Hanno una rosa importante con un grande allenatore«.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018
Video

Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018

  • Allegri: "Abbiamo rischiato, ma abbiamo preso i tre punti"

    Allegri: "Abbiamo rischiato, ma abbiamo...

  • Sci, Elena Fanchini si ferma: "Ho un tumore"

    Sci, Elena Fanchini si ferma: "Ho un...

  • Di Francesco: «Domani gioca Schick. Non abbiamo perso contro la Juve per colpa sua»

    Di Francesco: «Domani gioca Schick....

  • Dal Milan alla Cina fino all'Italia fuori dal mondiale: ecco lo sport del 2017

    Dal Milan alla Cina fino all'Italia...

  • Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Siviglia

    Vincenzo Montella è il nuovo...

  • Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso il casco, tragico incidente a Macao

    Motociclismo, muore Hegarty dopo aver perso...

  • Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura: “Ho estrema fiducia”

    Mondiale, verso Svezia-Italia. Ventura:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS