ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Niki Lauda malato in gravissime condizioni, sottoposto a trapianto di polmone

Niki Lauda malato in gravissime condizioni, sottoposto a trapianto di polmone

Ore d'ansia per l'ex campione di Formula 1 Niki Lauda si trova in gravissime condizioni. Il 69enne viennese ha dovuto sottoporsi a un trapianto di polmone giovedì all'ospedale generale di Vienna, a causa di una grave malattia polmonare. Ad annunciarlo è stato l'ospedale, secondo quanto riportano i media austriaci.

Niki Lauda, il re sfortunato che seppe rinascere: il pilota che cambiò la Formula 1​

Niki Lauda Migliora dopo il trapianto di polmoni



L'intervento è stato eseguito con successo da Walter Klepetko, capo del dipartimento clinico di chirurgia toracica, e Konrad Hötzenecker. Lauda è in ospedale da oltre una settimana. A causa della malattia aveva interrotto le vacanze con la famiglia a Ibiza. Il presidente della scuderia Mercedes AMG F1 non ha preso parte nemmeno alle gare di Formula 1 a Hockenheim (22 luglio) e in Ungheria (29 luglio). Secondo il quotidiano «Österreich», Lauda aveva avuto un'influenza estiva a Ibiza, inizialmente sottovalutata. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita
Video

Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

  • Due gol di Cristiano Ronaldo junior: papà CR7 festeggia sui social

    Due gol di Cristiano Ronaldo junior:...

  • Berlusconi: "Monza sarà squadra giovane e tutta di italiani"

    Berlusconi: "Monza sarà squadra...

  • Berlusconi compra il Monza, Galliani: «Il calcio mi mancava tantissimo»

    Berlusconi compra il Monza, Galliani:...

  • Totti show da Fazio

    Totti show da Fazio

  • Triathlon, Zanardi: «Sono l'ironman disabile più veloce al mondo»

    Triathlon, Zanardi: «Sono...

  • Ancelotti: «Noi anti-Juventus? Ci interessa fare il nostro cammino»

    Ancelotti: «Noi anti-Juventus? Ci...

  • Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi l'insulto

    Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS