ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Russia 2018, jet privato pagato dai compagni: il danese Knudsen vola dalla figlia

Jet privato pagato dai compagni: il danese Knudsen vola dalla figlia

I giocatori della Danimarca hanno pagato un jet privato per permettere al loro compagno, il difensore Jonas Knudsen, 25 anni, di tornare a casa per qualche ora e conoscere la bambina nata mentre lui è in Russia per giocare il Mondiale. È la bella storia raccontata dalla Bbc. È successo dopo la vittoria contro il Perù, di sabato scorso. La moglie trentacinquenne, Trine, ha dato alla luce una bimba diverse settimane prima del previsto. «Ci sono molti padri in squadra - ha raccontato il portiere Kasper Schmeichel - E come padre non riesco a immaginare quanto fosse difficile per Jonas ricevere quella notizia e non poter essere lì. Volevamo fare qualsiasi cosa per lui, per dargli la possibilità di vedere sua figlia». Knudsen, terzino sinistro dell'Ipswich, ha ringraziato commosso e lunedì era già tornato per riprendere il ritiro. Nel pomeriggio la Danimarca affronterà l'Australia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Anconitana promossa: la visita in redazione
Video

Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

  • Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi

    Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la...

  • Atletica, le immagini del trionfo di Gianmarco Tamberi ad Ancona

    Atletica, le immagini del trionfo di...

  • Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

    Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS