ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Ancona calcio, striscioni di protesta
contro la società sull'orlo del baratro

Uno degli striscioni affissi ad Ancona

ANCONA  - Una città tappezzata di striscioni di protesta contro una società che rischia di scomparire. Così si è risvegliata Ancona questa mattina. L’iniziativa è degli ultras della Curva Nord che nella notte hanno affisso striscioni in più punti del capoluogo: nei pressi del Teatro delle Muse, in corso Stamira, al Pinocchio, lungo la Flaminia, davanti al Comune e anche all’Ancona Point di Chiaravalle, sede dell’Us Ancona 1905.
 

 


«Cercasi società degna di questa città» e «Ancona merita rispetto» sono alcuni dei messaggi lanciati dagli ultras per protestare contro il drammatico stato in cui versa il club dorico, alle prese con una situazione debitoria preoccupante e senza più una guida stabile. Sono in corso complicate trattative di cessione della società, ma l’incubo di un nuovo fallimento si fa sempre più concreto. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Buffon chiude con la Juventus, abbracci e lacrime allo Stadium
Video

Buffon chiude con la Juventus, abbracci e lacrime allo Stadium

  • Buffon annuncia l'addio alla Juve: "Il mio futuro? Ho ricevuto proposte stimolanti"

    Buffon annuncia l'addio alla Juve:...

  • Nazionale, Mancini: "Riportare l'Italia in alto"

    Nazionale, Mancini: "Riportare...

  • Calcio, Mancini è il nuovo ct azzurro

    Calcio, Mancini è il nuovo ct azzurro

  • Federica Pellegrini, il riscaldamento in piscina la mette a dura prova

    Federica Pellegrini, il riscaldamento in...

  • L'arbitro fa ostruzione e si prende un cartellino giallo

    L'arbitro fa ostruzione e si prende un...

  • L'ira di Sarri dopo Firenze: «Ci siamo persi. Martedì mi arrabbierò»

    L'ira di Sarri dopo Firenze: «Ci...

  • Barcellona campione di Spagna, tifosi in festa

    Barcellona campione di Spagna, tifosi in...

Prev
Next

NEWS