ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Secondo tempo da incubo: l'Ascoli
avanti 2-0 perde 3-2 a La Spezia

Ascoli, ripresa da incubo
Avanti 2-0 i bianconeri
si fanno infilare tre volte

LA SPEZIA - Per confermare quanto di buono fatto nel derby con il Pescara, per allungare la serie positiva e per chiudere una volta per tutte il discorso salvezza pensando  - chissà - magari anche ai playoff. Ascoli molto motivato a La Spezia per una sfida con tanti significati anche per la formazione ligure. Calcio d'inizio alle ore 15.

SPEZIA - ASCOLI  3-2

SPEZIA:  Lamanna, Vignali, Capradossi, Terzi, Augello, Bartolomei, Ricci, Maggiore, Okereke, Galabinov, Da Cruz. All. Marino.

ASCOLI: Lanni,  Laverone, Brosco,  Valentini, Rubin, Addae, Troiano, Frattesi, Ciciretti, Ninković, Ardemagni. All. Vivarini.

LA PARTITA

11' - Prima occasione da gola al Picco: colpo di testa di Troiano da distanza ravvicinata: Lamanna risponde con una parata prodigiosa.

12' - Immediata la replica dei liguri: Okereke prova la conclusione a rete, ma trova anche lui la risposta di Lanni.

17' - Bianconeri in gol: sul corner battuto da Ninkovic, Brosco trova il giusto tempo e vola per colpire di testa: Lamanna si deve arrendere e l'Ascoli passa così in vantaggio.

20' - Partita adesso più viva ma c'è il fuorigioco di Okereke, che aveva provato ad avventarsi su un pallone respinto da Lanni dopo un tiro deviato di Da Cruz.

32' - Raddoppio dell'Ascoli: cross di Ninkovic dalla sinistra, Ardemagni brucia Capradossi, la palla si infila sotto le gambe di Lamanna per il 2-0 della squadra di Vivarini.

41 - Ascoli vicino al tris: Addae serve Frattesi al limite dell'area: il sinistro sibila a pochi centimetri dal palo.

44' - Ascoli in dieci per una grave leggerezza di Ninkovic, che dopo essersi preso un cartellino giallo per fallo tattico, dice qualcosa di troppo all'arbitro e viene espulso dal direttore di gara per doppia ammonizione.



SECONDO TEMPO

50' - Lo Spezia accorcia le distanze: Mora cade in area di rigore per un intervento irregolare di Laverone che spintona il centrocampista dello Spezia e penalty per i padroni di casa: dal dischetto Galabinov non perdona. Partita riaperta, 

55' - LIguri ancora pericolosi: Galabinov lavora un ottimo pallone in area e scarica per Okereke che si coordina con il mancino ma trova la traversa della porta di Lanni.

58' - Pareggia la formazione ligure: ancora Galabinov protagonista che innesca Mora, rimpallo di Rubin e pallone sul mancino di Okereke che stavolta non sbaglia e batte Lanni. 

62' - Occasione per l'Ascoli, calcio di punizione potente di Ciciretti che mette in difficoltà Lamanna. Sulla ribattuta ci prova Troiano spedendo però di poco alto.

65' - Un'altra traversa per lo Spezia, calcio di punizione quasi perfetto di Galabinov che con il destro aggira la barriera e trova la traversa. 

79' - Bartolomei trova spazio lungo lai destra, l'ex Cittadella prova il traversone che viene però murato da Rubin. Prova la conclusione Okereke che viene però murata da Brosco.

80' - Spezia in vantaggio, rimonta completata. Ci pensa ancora una volta Galabinov, riceve un pallone in area di rigore e si libera della marcatura di Valentini e sigla la doppietta. Ascoli sotto 3-2.

87' - Ascoli non nove: Addae perde la testa, a palla lontana colpisce con una gomitata Augello e si prende il rosso diretto. Due uomini in meno per la squadra di Vivarini. 

91' - Okererke ha la palla buona per fare poker ma stavolta non è cinico. E poco dopo anche Da Cruz manca una favorevole occasione da gol con l'Ascoli in nove e tutto sbilanciato in avanti. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP
Video

Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP

  • Mondiali femminili, le azzurre esordiscono contro l'Australia

    Mondiali femminili, le azzurre esordiscono...

  • La modella che accusa Neymar in tv: «Sono stata vittima di uno stupro»

    La modella che accusa Neymar in tv:...

  • Anconitana promossa: la visita in redazione

    Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

Prev
Next

NEWS