ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Ninkovic segna da distanza siderale
ma la Salernitana raggiunge l'Ascoli

L'esultanza dell'Ascoli dopo la rete di Ninkovic

SALERNO - E dopo il turno di riposo, riecco l'Ascoli. Un test impegnativo quello che attende l'undici di Vivarini all'Arechi contro una Salernitana che ha fame di punti. Ma i bianconeri hanno voglia di confermarsi dopo la vittoria - prima della paura - ottenuta contro il Lecce. 

SALERNITANA- ASCOLI 1-1

SALERNITANA (4-3-1-2): Micai; Pucino, Schiavi, Mantovani, Gigliotti; Akpa Akpro, Di Tacchio, Mazzarani; Di Gennaro; Djuric, Vuletich. Allenatore: Colantuono.

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D'Elia; Casarini, Troiano, Cavion; Ninkovic; Beretta, Ardemagni. Allenatore: Vivarini.

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta.

5 - Salernitana subito in avanti, Di Gennaro ci prova dalla distanza, senza risultato.
8' - Ninkovic sblocca la gara. Splendida punizione decentrata sulla destra dal limite dell'area: la palla scavalca la barriera e si infila all'incrocio dei pali. Micai rimane immobile e non abbozza nemmeno la parata.
12' - I campani provano la reazione spinti dal pubblico ma l'Ascoli non si fa sorprendere.
17' - Discesa di Laverone che cerca di raggiungere Beretta ma un tocco di Schiavi salva i padroni di casa.
21' - Ascoli vicino al raddoppio: assist d'oro per Beretta che davanti a Micai però non riesce a trovare la deviazione vincente. 
22' - Pericolosa anche la Salernitana: dopo un batti e ribatti, la palla respinta da Valentini finisce sui piedi di Di Gennaro che solo per poco non inquadra lo specchio della porta.
24' Punizione per i ragazzi di Colantuono: Di Gennaro cerca Schiavi che però non riesce nella deviazione vincente.
26' - Annullato il gol del pareggio della Salernitana: Vuletich infila la sfera in fondo al sacco dopo l'assist di Djuric ma il direttore di gara annulla per posizione irregolare.
31' - Djuric pericoloso due volte in meno di un minuto: prima con un tiro che impegna severamente il portiere marchigiano e poi sul colpo di testa su azione che nasce da calcio d'angolo.
47' - Di Tacchio su punizione è pericoloso, Perucchini evita guai peggiori. E la prima frazione di gioco si chiude con l'Ascoli in vantaggio 1-0.
54' Clamorosa occasione per la Salernitana, Mantovani vien smarcato solo davanti a Perucchini, ma sull'uscita del portiere calcia alle stelle
60' I campani pareggiano. Punizione dalla tre quarti, vicino alla linea laterale. Il cross è di Mazzarani, ma sembra che in mischia sia un tocco di Di Tacchio a spiazzare Perucchini, apparentemente molto sorpreso.
Dalla mezz'ora in poi fasi di gioco convulse, con la Salernitana che attacca di più ma l'Ascoli che non disdegna i contropiedi. Molte mischie, molti falli (e diversi cartellini gialli) ma il risultato rimane invariato.

SECONDO TEMPO

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

Prev
Next

NEWS