ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Calaiò subito a bersaglio, strada
subito tutta in salita per l'Ascoli

Ascoli-Parma 0-1
Calaiò gela il Del Duca
dopo appena 3 minuti

ASCOLI - Se non è un bivio, poco ci manca. Partita di fondamentale importanza quella che attende stasera l'Ascoli (calcio d'inizio alle ore 20,30) al Del Duca contro il Parma. Servono punti - possibilmente al plurale - per dare vigore all'operazione rimonta anche alla luce del brutto passo falso di venerdì allo Zaccheria di Foggia. Ma dall'altra Parte c'è un Parma che ha fame di punti e che prova ancora a rincorrere Palermo e Frosinone. Cosmi ha dato la carica ai suoi, la parola al campo.

ASCOLI - PARMA 0-1

3 - Parma subito in vantaggio: Calaiò riceve palla appena fuori dall'area, stoppa e calcia a rete di sinistro. Lanni, in tuffo, non riesce a opporsi. Strada subito in salita per il Picchio. 

5' - L'Ascoli prova a rispondere. Monachello servito in area da Buzzegoli non trova lo spazio per il tiro anche a causa dell'ottima chiusura di Lucarelli.

13' - Incusione in area di Siligardi che salta il suo diretto avversario e prova il tiro a giro. La palla si spegne di poco sul lato esterno del palo.

26' - Parma ancora pericoloso: Mazzocchi innesca il contropiede e libera Dezi per il tiro  ma la sua conclusione termina a lato di pochi centimetri.

32' - Fa male il Parma quando si porta in avanti:  spunto di Siligardi che, sulla trequarti, salta due avversari, arriva al limite dell'area e calcia a giro con la sua conclusione che sfiora il palo e termina sul fondo.

34' - Parma ancora vicino al raddoppio: Barillà serve Baraye in area ma l'attaccante, lasciato solo, non impatta bene il pallone ed il suo destro non trova la porta.

36' - Si fa vivo in avanti anche l'Ascoli: Monachello riceve palla fuori area, prepara il tiro e prova il piazzato. Il suo sinistro termina sul fondo.

47' - Dopo due minuti di recupero il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi con gli emiliani in vantaggio 1-0 grazie al gol realizzato in apertura da Calaiò.


SECONDO TEMPO

1' E' iniziata la ripresa, nessun cambio in entrambe le squadre.
4' primo cambio nell'Ascoli. Dentro Kanoute per Buzzegoli
10' colpo di testa di Mignanelli su cross di Kanoute ma la palla finisce sopra la traversa.
15' Parma ancora pericoloso in contropiede ma dal limiote dell'area di rigore Dezi calcia sopra la traversa.
16' Cosmi prova a cambiare la partita. Inserisce Clemenza al posto di Mengoni cambiando la difesa a quattro.
22' Ascoli pericoloso con un colpo di testa di Mogos parato dal portiere ducale.
24' Si fa male Ganz nell'Ascoli. E Coasmi gioca l'ultima carta: Varela.
32' Lanni si riscatta della papera sul primo gol e devia sul tiro di Siligardi.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

Prev
Next

NEWS