ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Balotelli, il Nizza lo scarica
non gli rinnoverà il contratto

SuperMario non va di moda
Il Nizza scarica Balotelli
non gli rinnoverà il contratto

Mario Balotelli la prossima stagione dovrà cercarsi un'altra squadra. Il presidente del Nizza, Jean-Pierre Rivère, nel corso di un'intervista con RMC, ha lasciato intendere che il contratto dell'attaccante, in scadenza il 30 giugno 2019, non sarà rinnovato. «Un rinnovo dell'accordo con Balotelli a fine stagione? No, penso che allora tutto sarà finito» le parole del presidente, che non sembrano lasciare spazio a ripensamenti. Del resto zero reti all'attivo in nove presenze stagionali non sono il modo migliore per presentarsi al tavolo di una trattativa. «Mario ha perso gran parte della preparazione con noi - ha sottolineato Rivère - E questo ha influito sulle sue prestazioni nel primo scorcio di stagione. Adesso fisicamente sta bene, ma il fatto di non essere ai suoi abituali livelli lo mette in tensione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Anconitana promossa: la visita in redazione
Video

Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

  • Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi

    Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la...

  • Atletica, le immagini del trionfo di Gianmarco Tamberi ad Ancona

    Atletica, le immagini del trionfo di...

  • Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

    Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare...

Prev
Next

NEWS