ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Anconitana inizia il campionato
A Osimo col Mondolfo vince 2-1

Salvatore Mastronunzio

OSIMO - L'Anconitana ha vinto 2-1 la prima partita del suo campionato di Promozione, che la vedeva opposta a Osimo al Mondolfo. A giocare in casa è il Mondolfo, che però ha preferito giocare a Osimo per privilegiare i tifosi ospiti, in modo da incassare qualche centinaio di euro in più rispetto a quelli che avrebbe incassato giocando a Mondolfo, su un impianto poco adatto ad accogliere la tifoseria ospite. 
L'Anconitana ha sbloccato il risultato al 26' del primo tempo dall'argentino Ruibal. Nella prima frazione di gioco i biancorossi hanno giocato molto bene, chiudendo gli avversari nella loro metà campo. Nella ripresa l'Anconitana è calata e il Mondolfo è venuto fuori, a metà secondo tempo due cambi operati da mister Nocera hanno forse scombussolato ancora di più la squadra, che ha subito la pressione ospite. Il Mondolfo ha raggiunto il pareggio con Polverari al 31', ma meno di un minuto dopo Mastronunzio è stato affondato irregolarmente nell'area dei pesaresi e l'arbitro ha concesso l'inevitabile rigore, trasformato da Trombetta. Nell'ultimo quarto d'ora non è successo più nulla e l'Anconitana ha chiuso così felicenmtente la partita. Da segnalare per l'Anconitana le espulsioni di Nocera e del centrocampista Venturim,. Anche tre ammonizioni a carico dei biancorossi.

Risultati della prima giornata: Cantiano-Laurentina 1-0, Gabicce Gradara- Olimpia Marzocca 3-0,  Barbara-Loreto 1-0, Mondolfo-Anconitana 1-2, Osimana-Villa S. Martino 3-0, Santa Veneranda -Filottranese 1-2, Valfoglia-Vigor Senigallia 1-1, Villa Musone-Osimostazione 1-3 

Classifica: Osimana, Gabicce Gradara, Osimostazione, Filottranese, Anconitana, Cantiano e Barbara 3, Vigor Senigallia e  Valfoglia 1, Santa Veneranda, Laurentina, Loreto, Mondolfo, Villa Musone, Villa S. Martino e Olimpia Marzocca 0


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

Prev
Next

NEWS