ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Anconitana continua a correre
alla fine dal fango esce il poker

Anconitana da battaglia
sul fango di Cagli
Con il Cantiano è poker

CAGLI - L'Anconitana ha vinto per 4-1 sul campo del Cantiano dopo una partita molto più combattuta di quanto non abbia detto il risultato, giocata su un campo pesantissimo, una vera battaglia nel fango.
I biancorossi sono subito passati in vantaggio al 5' con Mastronunzio, ma appena 7' dopo il Cantiano ha pareggiato grazie ad un calcio di rigore realizzato da Bucefalo. Dopo solo 4'  però l'Anconitana è andata nuovamente in rete con Zaldua e il primo tempo si è così chiuso sul 2-1 per i biancorossi.
Nella ripresa partita viva ed equilibrata, con i giocatori a darsele di santa ragione sul fango, poi la maggiore resistenza fisica faceva pendere definitivamente il piatto della bilancia dalla parte dell'Anconitana, che andava ancora in gol con Mercurio al 35' e Bartoloni al 40'. Ora i biancorossi di Nocera hanno 7 punti di vantaggio in classifica sulla Vigor Senigallia 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi
Video

Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi

  • Atletica, le immagini del trionfo di Gianmarco Tamberi ad Ancona

    Atletica, le immagini del trionfo di...

  • Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

    Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare...

  • La parodia del caso Icardisulle note di "Soldi"

    La parodia del caso Icardisulle note di...

  • Inter, Icardi rifiuta la convocazione per il Rapid Vienna

    Inter, Icardi rifiuta la convocazione per il...

  • De Rossi: "Se il ginocchio sta bene non smetterò di giocare"

    De Rossi: "Se il ginocchio sta bene non...

  • Basket, la schiacciata che lascia tutti a bocca aperta

    Basket, la schiacciata che lascia tutti a...

  • Il presunto audio choc di Nainggolan: "Voglio tornare a Roma"

    Il presunto audio choc di Nainggolan:...

Prev
Next

NEWS