ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

CR7, spuntano le carte dell’accordo con Kathryn.
«Silenzio sullo stupro in cambio di 375.000 dollari»

CR7, spuntano le carte dell’accordo con Kathryn. «Silenzio in cambio di 375.000 dollari»

Un’intesa scritta nero su bianco, con la quale Cristiano Ronaldo cercava di comprare il silenzio di Kathryn Mayorga in cambio di 375 mila dollari. La vicenda è nota: si tratta della violenza che la ragazza sostiene di aver subìto da Ronaldo nella sua camera al Palms Hotel di Las Vegas nel 2009. I documenti sono stati pubblicati oggi dal giornale tedesco Spiegel. Secondo la ricostruzione, Ronaldo e Mayorga si misero d'accordo pochi mesi dopo l'episodio, che secondo Mayorga costituì una violenza e per il campione fu un rapporto consensuale, benché veemente tanto che Cr7 ha spiegato di averle chiesto scusa. Nel testo niente si dice sull’inchiesta della polizia, che al tempo non preoccupava gli avvocati di Cristiano Ronaldo.

Ronaldo, il legale dell'ex modella che lo accusa: «Le prove dello stupro sono scomparse»
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

Prev
Next

NEWS