ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

La Covisoc dice no a Bari, Avellino
e Cesena: ecco chi rischia grosso

La Covisoc dice no a Bari
Avellino e Cesena: ecco
chi rischia davvero grosso

La Covisoc non ha ritenuto idonee le domande di partecipazione al prossimo campionato di Serie B di tre club: Avellino, Bari e Cesena. Avellino, Bari e Cesena hanno tempo fino a lunedì 16 per fare ricorso, per ricapitalizzare e per mettersi in regola con i pagamenti arretrati di Irpef e degli stipendi dei calciatori. Al Bari, per esempio, mancano 3 milioni per completare l’aumento di capitale. L’Avellino deve correre per completare la ricapitalizzazione. Il Cesena invece è in una situazione ancora più articolata: si era iscritto anche senza l’accordo con l’Agenzia delle Entrate per la ristrutturazione del debito (circa 40 milioni dei 73 complessivi). Lunedì si esprimerà la Figc che effettuerà anche la graduatoria per i ripescaggi sia in B sia in C.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Jury Chechi, l'esibizione agli anelli in spiaggia a quasi 50 anni
Video

Jury Chechi, l'esibizione agli anelli in spiaggia a quasi 50 anni

  • Gianmarco Tamberi al campo di atletica durante la tempesta su Ancona

    Gianmarco Tamberi al campo di atletica...

  • Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP

    Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso...

  • Mondiali femminili, le azzurre esordiscono contro l'Australia

    Mondiali femminili, le azzurre esordiscono...

  • La modella che accusa Neymar in tv: «Sono stata vittima di uno stupro»

    La modella che accusa Neymar in tv:...

  • Anconitana promossa: la visita in redazione

    Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

Prev
Next

NEWS