ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Maglia Acerbi, nessun provvedimento
per Bakayoko e Kessié: la procura indaga

Maglia Acerbi, nessun provvedimento per Bakayoko e Kessié: la procura apre un'indagine

Nessun provvedimento disciplinare è stato preso dal giudice sportivo, che non ha accolto la richiesta della procura federale di utilizzare la prova tv, nei confronti dei giocatori milanisti Kessié e Bakayoko per il loro gesto di scherno nei confronti del laziale Acerbi, al termine della partita di sabato. Subito dopo la vittoria e il consueto scambio di maglia con il laziale i due rossoneri erano andati ad ostentare il 'trofeò sotto la curva dei propri tifosi. 

Come anticipato nei giorni scorsi subito dopo la decisione del giudisce sportivo Gerardo Mastrandrea, il procuratore delle Figc, Giuseppe Pecoraro ha aperto subito un'indagine sul comportamento dei due giocatori del Milan.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP
Video

Caso Vettel, la Ferrari non presenta ricorso contro la penalizzazione al GP

  • Mondiali femminili, le azzurre esordiscono contro l'Australia

    Mondiali femminili, le azzurre esordiscono...

  • La modella che accusa Neymar in tv: «Sono stata vittima di uno stupro»

    La modella che accusa Neymar in tv:...

  • Anconitana promossa: la visita in redazione

    Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

Prev
Next

NEWS