ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan, Paquetà c'è: «Visite mediche in corso».
Ecco chi è il primo colpo di Leonardo

Milan, preso Paquetà: «Visite mediche in corso». Ecco chi è il primo colpo di Leonardo

Lucas Paquetà indosserà presto, già da gennaio, la maglia del Milan. Ne sono sicuri in Brasile, e sarebbe il primo colpo verdeoro della gestione Elliott e di Leonardo, lui già abituato in passato a segnalare potenziali crack tra i suoi connazionali al club rossonero, da Thiago Silva a Kakà.
 


La stellina del Flamengo, classe 1997, di cui in Brasile si parla un gran bene, secondo GloboEsporte.com passerà dal Flamengo al Milan (sempre restando dunque in colori rossoneri) per una cifra vicina ai 35 milioni di euro più bonus: la trattativa, secondo il sito, sarebbe stata condotta in prima persona proprio da Leonardo, che avrebbe così battuto la concorrenza del Barcellona e del Paris Saint-Germain, che erano forti su di lui.
In Brasile si parla anche della visita a Milano del CEO del Flamengo, Bruno Spindel, per chiudere l'affare il prima possibile. Il giornalista di GloboEsporte.com Cahe Mota, sul suo profilo Twitter, si sbilancia e parla addirittura di visite mediche in corso in Brasile per il giocatore con i medici del Milan.
Paquetà, dotato di un vellutato piede sinistro, è un centrocampista offensivo o trequartista a cui piace giocare in mezzo al campo o dietro il centravanti, e svaria in posizione centrale e sulla fascia sinistra. Ha anche un ottimo colpo di testa: nel recente match contro il Corinthians, nel quale ha messo a segno una doppietta, ha segnato il primo gol proprio di testa su calcio d'angolo.
Già nella sua prima conferenza stampa al Milan, a chi gli chiedeva se avesse in serbo qualche colpo dal Brasile, Leonardo aveva detto: «È difficile individuare un giovane già pronto, bisogna seguirlo per un anno, un anno e mezzo. Conoscere la famiglia, sapere cosa mangia, cosa sogna». E chissà che Leonardo non abbia individuato proprio in lui il colpo per il Milan del futuro. 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»
Video

Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

  • La parodia del caso Icardisulle note di "Soldi"

    La parodia del caso Icardisulle note di...

  • Inter, Icardi rifiuta la convocazione per il Rapid Vienna

    Inter, Icardi rifiuta la convocazione per il...

  • De Rossi: "Se il ginocchio sta bene non smetterò di giocare"

    De Rossi: "Se il ginocchio sta bene non...

  • Basket, la schiacciata che lascia tutti a bocca aperta

    Basket, la schiacciata che lascia tutti a...

  • Il presunto audio choc di Nainggolan: "Voglio tornare a Roma"

    Il presunto audio choc di Nainggolan:...

  • L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

    L'ultimo, commosso, saluto a Radice....

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

Prev
Next

NEWS