ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Il mister torna in campo a 48 anni
e la squadra batte la vicecapolista

Michele Moscetta, 48 anni compiuti il 4 marzo scorso

ANCONA - Torna in campo da titolare Michele Moscetta, 48 anni finiti il 4 marzo scorso, ex difensore di Civitanovese, Fermana, Samb e Maceratese fino alla fine degli anni Novanta, oggi mister della Grottese nel girone D di Prima Categoria. Dopo qualche apparizione, sabato scorso ha deciso di partire in campo dall’inizio con la maglia numero 5: di fronte c’era il Castignano, secondo in classifica, superato 1-0.

Classe di ferro 1970, Moscetta è il calciatore più matusa di tutti i dilettanti per diletto, escludendo i portieri, che scornano tra le 252 squadre dall’Eccellenza fino al girone H di Seconda. Secondo è Rossano Gagliardini, classe ‘71, 47 da compiere il 13 luglio, centrocampista della Cameratese, mentre è terzo Fabrizio Stefani, anche lui nato nel ‘71, 47 il prossimo 20 ottobre, difensore del Pole.

Moscetta, nato a Recanati, ex professionista e allenatore Uefa B, vanta oltre 200 partite di categoria nazionale in carriera. Ha debuttato in Promozione con la Recanatese a 18 anni: era l’87/88, trent’anni fa. Una sola presenza in C1 con la Fermana nella stagione ‘96/97 e 196 in C2, ben 124 delle quali con la Civitanovese, con cui ha giocato per sei anni dall’88 al ‘94. Sono invece 45 le partite disputate con la maglia canarina della Fermana, dal ‘94 all’ottobre del ‘96, con cui ha vinto anche un campionato di C2. Dopo le 11 collezionate nel ‘98/99 con la Maceratese è poi sceso nei dilettanti, ripartendo con la Samb: 21 partite con la maglia rossoblù in D. Ha vinto due campionati di Prima con il Cascinare nel 2001 e la Folgore Falerone nel 2005. Oggi Moscetta allena la prima squadra di calcio di Grottazzolina ed è anche direttore tecnico della scuola calcio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Totti show da Fazio
Video

Totti show da Fazio

  • Triathlon, Zanardi: «Sono l'ironman disabile più veloce al mondo»

    Triathlon, Zanardi: «Sono...

  • Ancelotti: «Noi anti-Juventus? Ci interessa fare il nostro cammino»

    Ancelotti: «Noi anti-Juventus? Ci...

  • Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi l'insulto

    Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi...

  • Fenati si scusa: «Gesto inqualificabile, non sono stato un uomo»

    Fenati si scusa: «Gesto...

  • Serena Williams, furiosa con l'arbitro, perde la finale e la testa: «Ladro!»

    Serena Williams, furiosa con l'arbitro,...

  • Nazionale, lo scherzo a Balotelli di Insigne

    Nazionale, lo scherzo a Balotelli di Insigne

  • Ramos provoca Salah durante i sorteggi di Champions: la scena diventata virale sui social

    Ramos provoca Salah durante i sorteggi di...

Prev
Next

NEWS