ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Mancini: «Fare ct dell'Italia è sogno
di tutti. Riporto Balotelli in Nazionale»

Mancini con Balotelli ai tempi del Manchester City

ROMA - «Diventare ct della Nazionale non è una cosa così banale. Sono emozionato. Per me è stato abbastanza semplice scegliere, e sono orgoglioso di guidare la Nazionale. Sono felice anche per i miei genitori, che penso possano essere orgogliosi». Lo ha detto Roberto Mancini, nella sua prima conferenza stampa da commissario tecnico della Nazionale, oggi a Firenze, al centro tecnico federale di Coverciano. «Penso che diventare allenatore della Nazionale sia il massimo e per me è motivo di orgoglio», ha aggiunto.

«Voglio essere un ct perbene e riportare l'Italia sul tetto del mondo e d'Europa. Questo era il momento più adatto per questa scelta. Parlerò e chiamerò Balotelli. Ci sono tanti giocatori di qualità». Così il nuovo ct azzurro Roberto Mancini durante la presentazione a Coverciano. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Basket, la schiacciata che lascia tutti a bocca aperta
Video

Basket, la schiacciata che lascia tutti a bocca aperta

  • Il presunto audio choc di Nainggolan: "Voglio tornare a Roma"

    Il presunto audio choc di Nainggolan:...

  • L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

    L'ultimo, commosso, saluto a Radice....

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS