ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

La Lardini vince al tie-break
ma deve salutare la Serie A1

La Lardini vince al tie break
Ma Bergamo fa un punto
e Filottrano retrocede in A2

OSIMO - Comincia alle 20,30 al PalaBaldinelli di Osimo la sfida decisiva con cui la Lardini Filottrano dovrà cercare di conquistare la salvezza nell'ultima giornata del massimo campionato di volley femminile. La squadra di coach Nica affronterà il Bisonte Firenze, ottavo in classifica, allenato da Caprara, e contempoaneamente visognerà vedere il risultato della sfida tra Saugella Monza e Foppapedretti Bergamo. La Lardini si salverà se riuscirà a vincere e contemporaneamente la Foppapedretti perderà a Bergamo. Esiste a questa condizione una sola, eccezione. Se la Lardini vince solo per 3-2 e la Foppapedretti perde solo per 3-2, allora in quel caso si salverebbero le lombarde.

 LE PARTITE 

La Lardini ha fame di vittoria e si vede subito, Filottrano allunga  e le avversarie faticano, un trend che non cambia fino alla fine con la vittoria nel primo parziale per 25.18, gioia però soffocata dalle notizie che arrivano da Monza dove la Foppapedretti mette il naso avanti e lo tiene sempre vincendo il primo parziale 25-21.

Musica diversa nel secondo parziale con la Lardini meno efficace mentre Firenze ha le idee più chiare e una volta passata in vantaggio non si fa più sorprendere chiudendo il parziale a proprio favore sul 25-20. Grande incertezza a Monza con le padrone di casa e Bergamo che si sorpassano e controsorpassano a ripetizione, ora la gara è sul 22-18 per le brianzole che non si disuniscono e vincono 25-21, quindi 1-1 su entrambi i campi.

Il terzo set tanto al PalaBaldinelli quanto a Monza può essere quello decisivo: parte meglio Firenze con la Lardini che però risponde fino a portarsi in vantaggio (12-11) mentre regna l'equilibrio in Brianza (3-3). Come dire che basterà un niente per esultare come per piangere lacrime amare. Suspence a non finire: la Lardini annulla due set point a Firenze, 16-16 in Brianza, ogni pallone vale un tesoro. Si va ai vantaggi ad Osimo, Monza passa avanti 18-16. Tensione a mille.  Firenze ha set point a ripetizione, la Lardini replica sempre (27-27), Bergamo è sotto di tre (17-20). Poi arrivano le due giocate nere che condannano Filottrano che perde 30-28 il terzo set mentre Monza conduce 23-20 su Bergamo.  Per la squadra di Nica strada semprer più in salita e tifo sempre più forte per la Saugella che vince 25-23 il terzo set. Qualche chance per Filottrano ancora c'è.

I risultati provenienti dagli altri campi complicano i calcoli e non danno coraggio a Filottrano perchè Busto Arsizio (impegnata sul parquet di Scandicci) è avanti 2-1 ed ha già conquistato il punto che le permette di rimanere avanti in classifica generale proprio ai danni di Firenze. Ma si gioca e si lotta: 13-11 per Firenze ad Osimo, Bergamo sull'11-9 contro Monza in Brianza. Filottrano rimonta e si porta a -1 (15-16) ma non basta perchè Bergamo è avanti di 4 a Monza (12-8). La Lardini mette la freccia (17-16), Foppapedretti su +6, speranze che si affievoliscono.

Calcoli che non servono, bisogna solo incrociare le dita: la Lardini vince il quarto set  e si porta sul 2-2 ma ora serve la prodezza di Monza che però è sotto di cinque (15-20) che poi diventa 17-22 e quindi 22-25 con le due partite che vanno al tie-break anche se è già ufficiale che Bergamo è salva e la Lardini scivola in A2.

Inutili dunque i tie break, su entrambi i campi. Finisce prima quello della Lardini, che vince e poi quello di Bergamo, che perde, ma il verdetto era già stato scritto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

Prev
Next

NEWS