ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Lube, l'impresa non riesce
Trento campione del mondo

Lube, l'impresa svanisce
Trento si laurea
campione del mondo

CZESTOCHOWA - Comincerà alle 20,30 la finalissima del campionato mondiale di volley per squadre di club, tra la Lube Civitanova e il sorprendente Trentino Volley allenato dal fanese Angelo Lorenzetti. La finale tutta italiana permetterà ad una squadra dello Stivale di tornare sul tetto del mondo, cosa che non accade dal 2012, quando fu proprio Trento a vincere.
La Lube, favorita secondo i bookmakers, dovrà infrangere il tabù che lo scorso anno la vide sempre sconfitta nelle cinque finali disputate Medei schiererà il sestetto base con cinque stranieri (Stankovic, Simon, Sokolov, Leal e Bruninho) più il naturalizzato Juantorena e il libero Balaso.


Partita avvincente doveva essere e partita piena di emozioni è. Parte meglio Trento, la squadra di Lorenzetti sembra più fredda e si impone nel primo set per 25-20 riuscendo a respingere tutti i tentativi di rimonta di Sokolov e compagni. Ma la Lube non si disunisce e in un secondo set in cui l'equilibrio sembra di ferro riesce a trovare grazie al muro le giocate che le consentono di approdare sull'1-1 vincendo il parziale 25-22.

Finale che non risparmia colpi di scena con le due squadre che vanno in altalena sfoderando buone giocate a qualche pausa con Trento più cinica di Civitanova nel terzo set. E una volta in vantaggio Candellaro e c. non si lasciano sfuggire l'occasione per riportarsi in vantaggio col parziale che si chiude 25-20. Adesso per la Lube la strada è tutta in salita. Trento sente che il traguardo è vicino, Civitanova si gioca il tutto per tutto ma non lo fa con ordine. La squadra di Lorenzetti mette il naso avanti e non si fa sorprendere, Trento vince anche il quarto set e festeggia il trionfo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal compagno in chemioterapia

    Rugby, Hame Faiva si fa rasare i capelli dal...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • Doping, Magnini: “Evidente ingiustizia”

    Doping, Magnini: “Evidente...

  • Psg, le lacrime di Verratti dopo l'arresto: «Giorni difficili, chiedo scusa a tutti»

    Psg, le lacrime di Verratti dopo...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Arbitro scoppia in lacrime alla fine della partita

    Arbitro scoppia in lacrime alla fine della...

Prev
Next

NEWS