ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Zoff: «Banks era il mio idolo,
meritava il pallone d'oro»

Zoff: «Banks era
il mio idolo, meritava
il pallone d'oro»

«Gordon Banks era il mio idolo da giovane. Ho appreso della sua morte con enorme tristezza. Per me è stato tra i più grandi portieri in assoluto, tra i pali ne ho visti pochi come lui». Così Dino Zoff commenta la scomparsa del portiere inglese Gordon Banks, ai microfoni di 'Palla al Centrò su Rai Radio 1 Sport. «Resta indimenticabile non solo la sua vittoria al Mondiale del 1966, ma in particolare la mitica parata su Pelè - ricorda l'ex portiere e ct azzurro, a sua volta campione del mondo nel 1982 -. E chi se la scorda, specie se pensate che difficilmente le gesta di noi portieri vengono ricordate. Io, ad esempio, sono spesso celebrato per una bella parata ai Mondiali '82. Sono soddisfazioni, anche perchè, purtroppo, quello del portiere è un ruolo che difficilmente riceve premi come il Pallone d'Oro. Un premio che Banks avrebbe meritato. E allora ben vengano simili celebrazioni per lui», conclude Zoff.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Anconitana promossa: la visita in redazione
Video

Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

  • Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi

    Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la...

  • Atletica, le immagini del trionfo di Gianmarco Tamberi ad Ancona

    Atletica, le immagini del trionfo di...

  • Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

    Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare...

Prev
Next

NEWS