ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Olimpia Milano in crisii n Eurolega
Kazan vince in scioltezza 100-79

Olimpia Milano

KAZAN - L'Olimpia Milano non ingrana in Eurolega. Imbattuta dall'inizio del campionato in serie A1, oggi pomeriggio l'EA7 ha perso la sfida all'Unics Kazan nel decimo turno di Eurolega: 100-79. Da classifica, la squadra italiana partiva favorita ma già alla vigilia si sapeva che il record dei russi (2-7, ultimi in classifica) non doveva trarre in inganno la squadra di Repesa (4-5) e che Kazan è una squadra imprevedibile, capace di alternare risultati deludenti a vere e proprie imprese, come espugnare il campo del Fenerbahce. Ondivaga perché coach Pashutin ha disposizione giocatori con tanti punti nelle mani ma piuttosto egoisti. La loro principale bocca da fuoco è un americano che in due anni a Milano ha lasciato tanti cuori infranti e uno scudetto in bacheca nel 2014: Keith Langford è il capocannoniere di Eurolega, record a cui aggiunge 4.2 assist e 4.1 rimbalzi a gara e che lo rendono il numero uno nella valutazione in tutta la competizione. E la squadra imprevedibile ha avuto la meglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 1 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 19:36

Trezeguet: "Dybala? Ha voglia e fame di titoli"
Video

Trezeguet: "Dybala? Ha voglia e fame di titoli"

  • Fernando Alonso parteciperà alla 500 miglia di Indianapolis

    Fernando Alonso parteciperà alla 500...

  • Champions, è grande Juve: 3-0 al Barcellona

    Champions, è grande Juve: 3-0 al...

  • Calciatore dà una ginocchiata in faccia all'arbitro, squalifica a vita e arresto

    Calciatore dà una ginocchiata in...

  • Un grido di gioia: «Forza Ferrari, questa è tutta per noi»

    Un grido di gioia: «Forza Ferrari,...

  • Motogp, Espargaro lo ostacola e Rossi gli mostra il dito medio

    Motogp, Espargaro lo ostacola e Rossi gli...

  • Roma-Udinese 4-0, il rigore

    Roma-Udinese 4-0, il rigore "camminato" di...

  • Pogba sempre più fenomeno: il nuovo look dei capelli in stile Manchester

    Pogba sempre più fenomeno: il nuovo...

Prev
Next

NEWS