ACCEDI AL Corriere Adriatico.it


oppure usa i dati del tuo account

Fabiani Matelica, Liberti: «Contento del lavoro che stiamo svolgendo»

Emanuele Liberti

Dopo una prima fase decisamente poco redditizia, gradualmente sembra emergere il Fabiani Matelica. L'approdo a fine novembre di Emanuele Liberti in panchina, comincia a dare i suoi frutti e adesso la compagine matelicese può ambire alla salvezza, nel girone C di Prima Categoria. «La vittoria di sabato a Montelupone può essere uno snodo molto importante della nostra stagione – sottolinea il tecnico – ora possiamo pensare alle prossime gare avendo sulla testa una pressione minore, ma è chiaro che il traguardo resta molto lontano. Mi fa ben sperare l'atteggiamento dei ragazzi che si stanno liberando mentalmente, stanno acquisendo autostima e considerando che a livello tecnico l'organico è più che discreto, posso permettermi di essere moderatamente fiducioso per il futuro. Non dimentico certo – ricorda Liberti – che il 22 dicembre avevamo 6 punti in classifica, ma sono contento del lavoro che stiamo svolgendo, sia a livello mentale che sotto il profilo fisico».

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Anconitana promossa: la visita in redazione
Video

Anconitana promossa: la visita in redazione

  • Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e anomala"

    Sci, Sofia Goggia: "Stagione strana e...

  • Ivana Icardi al Grande Fratello: post velenoso di Wanda Nara sui social e frecciatina della sorella di Maurito

    Ivana Icardi al Grande Fratello: post...

  • Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il dolce messaggio per il suo Massimiliano Allegri

    Juve Atletico Madrid, Ambra Angiolini e il...

  • Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane in panchina

    Real Madrid, ufficiale il ritorno di Zidane...

  • Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la telefonata di Marotta: botta e risposta su Icardi

    Tiki Taka, Wanda Nara in lacrime e la...

  • Atletica, le immagini del trionfo di Gianmarco Tamberi ad Ancona

    Atletica, le immagini del trionfo di...

  • Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

    Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare...

Prev
Next

NEWS